αgιℓιту ∂σg

L'Agility è una disciplina aperta a tutti i cani.

Essa consiste nell'affrontare diversi ostacoli con lo scopo di evidenziare la loro intelligenza e la loro agilità.

Si tratta di una attività educativa e sportiva intesa a favorire l’ integrazione del cane nella società.

Questa disciplina implica una buona armonia tra il cane e il suo conduttore che porta ad una intesa perfetta tra i due; è dunque necessario che i partecipanti posseggano gli elementi base d'educazione e d’obbedienza.

Sono previste tre categorie di lavoro:

1. La categoria “S” (Small) cani più piccoli di 35 cm. al garrese

2. La categoria “M” (Medium) cani dai 35 cm. e più piccoli di 43 cm. al garrese

3. La categoria “L” (Large) cani da 43 cm. al garrese in poi

 

 

 

 

 

GLI OSTACOLI:

 

Salto Singolo

Altezza: L:55-65 cm - M:35-45 cm - S:25-35 cm
Larghezza minima: 1,20 m.
Si tratta di un semplice salto composto da due montanti e una barra centrale.
Può essere costruito in modo diverso tra i montanti:

  • con barre (si sconsigliano quelle metalliche e in PVC)
  • con pannelli pieni
  • con pannelli forati
  • con pannelli con "scopa" (che comporteranno sempre una barra che possa cadere sulla parte superiore).

Il cane deve saltare l'ostacolo evitando di abbattere l'asticella. Nel caso lo stesso ostacolo venga inserito due volte nel percorso e il cane lo abbatte alla prima volta l'errore viene contato come singolo.

Vi è errore in caso di abbattimento dell'asticella nel caso del salto singolo mentre vi è errore nel caso in cui il cane abbatta entrambe o una delle due asticelle del salto doppio o largo. Nel viadotto o muro vi è errore se il cane abbatte una tegola posta in cima all'ostacolo.

Hop, Salta

 

Doppio o Largo 

La distanza totale tra i due ostacoli non dovrà superare: L: 55 cm - M:40 cm - S: 30 cm

Può essere realizzato tramite l'assemblaggio di salti singoli a barre.
Essi verranno piazzati in ordine crescente con una differenza di circa 20-25 cm.
Il più alto viene piazzato dietro e regolato a una altezza uguale al salto singolo.

Stessa regole del salto singolo

Hop, Salta

 

Viadotto o Muro 

Altezza e larghezza uguale ai salti.

Spessore del muro: 20 cm. Viene considerato un salto con un pannello pieno sotto l'asta, dello spessore già indicato. Il pannello può avere una o due aperture a forma di tunnel nel quale il cane però non è in grado di entrare. Sulla parte superiore del pannello saranno disposti degli elementi amovibili a forma di tegola.

Stessa regole del salto singolo

Hop, Salta

 

Tavolo 

Superficie: Minima: 0,90 m x 0,90 m - Massima 1,20 m x 1,20 m.

Altezza: L:60 cm - M e S: 35 cm. Il tavolo deve essere stabile e avere una superficie antiscivolo. Il tavolo potrà essere dotato di un contatore elettronico che comprenda:

  • una zona di contatto elettronico da posizionare sul piano del tavolo a eccezione di una cornice di cm 10;
  • un sistema elettronico di conteggio con un segnale di fine conteggio.

Il cane deve salire sul tavolo da uno dei tre lati più vicini dal punto di arrivo (nel caso lo aggirasse e salisse al contrario 5 punti di penalità e un rifiuto) e rimanere fermo per 5 secondi sul tavolo in qualsiasi posizione. Se il cane lascia il tavolo prima del termine del tempo verrà penalizzato di 5 punti e dovrà restarci per altri 5 secondi. Pena l'eliminazione all'ostacolo successivo. Se il conduttore fa partire il cronometro elettronico viene eliminato.

Hop Tavolo integrato con un Resta o Ferma o Tavolo

 

Passerella 

Altezza: 1,20 m minimo - 1,35 m massimo

Lunghezza di ogni elemento (salita, piano, discesa): minimo 3,65 m, massimo 4,20 m.
Larghezza asse: 30 cm.
Ostacolo con zone di contatto

È composto da tre sezioni di uguale lunghezza. Una salita, una parte in piano e una discesa. Le rampe sono provviste di piccole bacchette inchiodate a intervalli regolari (ogni 25 cm) per facilitare l'accesso e impedire scivolate. Nessuna bacchetta dovrà essere posta a meno di 10 cm dal limite superiore della zona di contatto.

Queste bacchette devono essere larghe 2 cm e spesse dai 5 ai 10 mm e non devono avere spigoli acuti. La parte inferiore delle rampe dovrà essere verniciata (sia di sopra che di fianco) per una lunghezza di 90 cm raffrontata al suolo, in modo da evidenziare la zona di contatto.

Il cane deve salire e scendere toccando con almeno una delle quattro zampe la zona di contatto. Penalità: errore di 5 punti nella zona ascendente e rifiuto di 5 punti nella zona discendente.

Sali, Ponte, Sopra

 

Bascula

Larghezza dell'asse: 30 cm.

Lunghezza dell'asse: minimo 3,65 m, massimo 4,20 m.
Zone di contatto come passerella.
La bascula deve essere equilibrata, il suo movimento non deve essere ne troppo rapido ne troppo lento per permettere ai cani piccoli di poterla far oscillare.

Il cane deve salire e superare l'asse di oscillazione altrimenti riceve una penalità di 5 punti e un rifiuto. La bascula deve toccare terra prima che il cane lasci ed è penalizzato con un errore: 5 punti.

Lena, Sali lena sopra, Sopra

 

Palizzata 

Si compone di due elementi che formano una A

Larghezza minima 0,90 m, che potrà arrivare a 1,15 nella parte inferiore.
Punto più alto in rapporto al suolo: L: 1,90 m con angolo di apertura di 90° - M e S = 1,70 m.
Le rampe sono provviste di piccole bacchette come sulla passerella. La zona di contatto sarà lunga 106 cm dal suolo. La vetta della palizzata non dovrà presentare nessun pericolo per il cane e, se necessario, si utilizzerà la tegola di protezione.

Il cane lo deve affrontare come la passerella.

Sali, sopra, Su Bene.

 

Slalom

Numero di Pali: 8, 10 o 12.

L'altezza dei pali varia da 1 a 1,20 m e la distanza tra i paletti è di 60 cm. I pali sono rigidi e hanno un diametro di 3 cm.

Il primo paletto deve essere affrontato alla sinistra del cane, il secondo alla destra e così via.

Tutte le entrate scorrette saranno penalizzate con un rifiuto (5 punti), se il cane salta un paletto sarà penalizzato con un errore, che rimarrà sempre uno e unico se il cane salta un altro paletto dopo che il conduttore gli ha fatto ripetere il paletto sbagliato.

Se il cane compie più di 2 porte in senso contrario è eliminato. L'ostacolo deve essere completato correttamente. In caso contrario il cane sarà eliminato all'ostacolo successivo.

Slalom, Slalom accompagnato, durante l'ostacolo da comandi ritmici di incitamento come "dai".

Passa

 

Tunnel rigido

Diametro interno 60 cm. Lunghezza: dai 3 ai 6 m.

Deve essere flessibile in modo da poter comporre delle curve.

Si tratta di un semplice tubo che deve essere obbligatoriamente preso in un senso nel caso il numero che segna l'ostacolo si trovi vicino a una solo delle due entrate mentre può essere preso in entrambi i sensi nel caso il numero si trovi a metà del tubo.

Tunnel, Tubo, Sotto, Dentro.

 

Tunnel morbido

Ingresso in arcata rigida:

  • lunghezza di 90 cm.
  • Altezza: 60 cm.
  • Larghezza: 60 cm.

L'uscita deve essere composta da un tunnel soffice, morbido, cioè senza sostegno:

  • Lunghezza: 2,50m - 3,50 m.
  • Diametro: 60-65 cm.

L'impostazione è molto simile a quella del Tunnel rigido. Unica differenza la necessità di una persona che tenga il cane all'ingresso del tunnel mentre il conduttore si porta alla fine del telo soffice per alzarlo e farsi vedere dall'altra parte e facendo passare la luce per non lasciare il cane ad affrontare il buio.

Tubo, Sotto, tunnel dentro

 

Pneumatico

Diametro apertura: dai 38 ai 60 cm.

Distanza tra l'asse dello pneumatico e il suolo: L:80 cm, M-S: 55 cm. Si tratta di uno pneumatico fissato da corde e catene all'altezza desiderata. La parte bassa interna dello pneumatico dovrà essere riempita per ragioni di sicurezza.

 La gomma deve essere obbligatoriamente posta nella stessa direzione dell'ostacolo precedente e non devo essere necessaria una curva per affrontarla. Questo perché, essendo un ostacolo decisamente pesante, sarebbe eccessivamente pericoloso rischiare che il cane ci impatti sbagliando il tempo per curvare.

Hop, gomma, Ruota

 

Salto in lungo

Composto di elementi (da 2 a 5) separati in modo da ottenere un salto di lunghezza da:

  • L: 1,20 a 1,50 m (da 4 a 5 elementi)
  • M: 70 a 90 cm (da 3 a 4 elementi)
  • S: 40 a 50 cm (2 elementi)

Lunghezza di ogni elemento: 1,20 m. Gli elementi sono posizionati in ordine ascendente.
Altezza elemento più basso: 15 cm.
Altezza elemento più alto: 28 cm.
Larghezza degli elementi: 15 cm.
I quattro angoli sono evidenziati da paletti di altezza circa 1,20 m con protezione soffice. I paletti saranno indipendenti dagli elementi orizzontali.

Il cane non deve saltare di traverso, quindi non passando in mezzo a tutti e quattro i paletti. Pena: un rifiuto. Rovesciare un elemento a posare una zampa in mezzo agli elementi sarà penalizzato con un errore. I contatti casuali non saranno penalizzati.

Hop, Lungo, Hop Lungo.